IMPRONTA OTTICA E TECNOLOGIA CAD CAM

IMPRONTA OTTICA E TECNOLOGIA CAD CAM

Lo Scanner Intraorale è una modernissima tecnologia che permette di acquisire le immagini dei denti direttamente nella bocca del paziente con una semplice ripresa delle arcate dentali in tre dimensioni.

Con questo sistema si realizza una vera e propria impronta digitale che servirà all'odontotecnico per costruire le corone, i ponti, gli intarsi, direttamente a computer e senza più l'utilizzo di paste e cucchiai da impronta.

Pazienti che hanno una particolare difficoltà a sopportare le impronte tradizionali per la sensazione di vomito o soffocamento che a volte inducono sono particolarmente agevolati da questa tecnologia che ci permette di rilevare le immagini anche in tempi diversi  dente per dente e ricomporle poi a computer, eliminando così la necessità di rimanere con l'impronta in bocca fino al completo indurimento del materiale.

Oltre al confort per il paziente la tecnica rende anche possibile mantenere una banca dati digitale della sua bocca che potrà essere riutilizzata innumerevoli volte se necessario, a differenza delle impronte tradizionali e dei modelli in gesso che dopo l'uso per le  lavorazioni non lo sono più.

Associato allo scanner intraorale è il fresatore CAD CAM, una macchina da laboratorio che partendo da un blocchetto di ceramica realizza, leggendo un file immagine creato dal tecnico sull'impronta ottica, una sorta di stampa in TRE D della protesi da realizzare mediante un processo di fresatura del blocchetto stesso.

 

admin-1